Search
Friday 23 October 2020
  • :
  • :

Le Universiadi di Napoli continuano a vivere grazie a Regione e Coni

È stato sottoscritto a palazzo Santa Lucia un protocollo d’intesa con il quale la Regione Campania trasferisce al comitato regionale Coni della Campania, a titolo gratuito, le attrezzature sportive acquistate dall’Agenzia regionale per le Universiadi ed acquisite al patrimonio della Regione. Il Coni Campania, a sua volta, si impegna a coinvolgere tutte le federazioni sportive interessate a livello regionale, nell’ottica di realizzazione di progetti sportivi di elevato interesse, di natura agonistica e amatoriale, per promuovere l’attività sportiva in particolare tra i giovani, anche disabili. Il protocollo vede impegnata anche l’Agenzia regionale per le Universiadi che ha seguito la realizzazione degli eventi e degli impianti. Hanno firmato il protocollo il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il presidente del Coni Campania Sergio Roncelli e l’attuale commissario dell’Aru Flavio De Martino.

“Le Universiadi continuano a produrre effetti positivi per la nostra Regione – ha dichiarato il presidente del Coni Campania Sergio Roncelli – È infatti cresciuta la capacità di attrazione di Napoli e della Campania verso i grandi eventi sportivi, molti dei quali erano in programma nel 2020 ma rinviati al prossimo anno a causa dell’emergenza sanitaria incorso”.

“Grazie alle Universiadi abbiamo una dotazione impiantistica di altissimo livello e oggi, con l’affidamento delle attrezzature, completiamo l’operazione di valorizzazione dello sport che abbiamo avviato un anno fa con grande impegno e coraggio” ha sostenuto invece il presidente Vincenzo De Luca.