Search
Friday 23 October 2020
  • :
  • :

Vela, tutto pronto per l’edizione 2020 de La Cinquecento Trofeo Pellegrini

Periodo diverso, stesso percorso per La Cinquecento Trofeo Pellegrini, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio, che quest’anno partirà il 5 settembre.

La classica regata offshore, la prima in doppio italiana che si disputa ininterrottamente dal 1975, salperà in direzione delle isole Tremiti sul Gargano con il supporto del main sponsor Pellegrini Gruppo e del Technical Partner Vennvind.

La novità dell’edizione riguarda il periodo, inizio settembre, scelto a causa delle limitazioni imposte nei mesi scorsi per far fronte all’emergenza Covid.

Confermata la location del Porto Peschereccio, che ospiterà dal 3 settembre alcune imbarcazioni partecipanti, mentre gli scafi che per pescaggio e dimensione non potranno accedere al pittoresco mandracchio, saranno ospitati presso la Darsena dell’Orologio.

L’apertura dell’edizione 2020 sarà affidata sabato 4 settembre alla manifestazione “Gusta La 500” che ha come obiettivo quello di avvicinare il pubblico alla vela.

Confermata con il supporto della città di Caorle la gara di sardine tra pescatori, turisti e velisti “Sardee in Grea”, il percorso della gara culinaria sarà studiato in modo da evitare assembramenti, ma sarà possibile per il pubblico assaggiare il pesce azzurro cucinato nei modi più fantasiosi.

Lo skipper meeting sarà limitato ad un massimo di due persone per barca e si terrà all’aperto, nell’adiacente piazza Matteotti, anche questa predisposta in modo da garantire il distanziamento sociale, alle ore 18.30 di venerdì 4 settembre.

La Ottanta si unirà alla festa de La Cinquecento e anche i partecipanti alla più corta regata CNSM saranno presenti al briefing in Piazza Matteotti e potranno partecipare all’evento “Gusta La 500”.

Sabato 5 settembre nel mare antistante Caorle per la prima volta ci sarà una doppia partenza: alle ore 11 i velisti impegnati ne La Ottanta e alle ore 13 sarà la volta della quarantaseiesima edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini.

Ad una settimana dal via, gli iscritti ad entrambe le regate sono in continuo aumento. Nella classica La Cinquecento Trofeo Pellegrini gli skipper sembrano prediligere la formula X2, mentre ne La Ottanta la categoria XTutti è la più scelta.

Tra gli iscritti alla 500×2 al via tra gli altri Libera con il campione olimpionico di sci Ivica Kostelic in coppia con Ivo Kvestic, Black Angel di Paolo Striuli/Marco Tappetto, i “demoni” Nicola Borgatello/Silvio Sambo vincitori della 200×2 2020 su Demon-X, Gecko di Massimo Juris/Enrico Maccaferri, Tasmania di Antonio Di Chiara/Walter Svetina, Yak2 di Maurizio Gallo/Giulia Biasio e il nuovissimo J99 Tokio di Massimo Minozzi/Andrea Dare che ha debuttato a La Duecento.

Nella XTutti non mancherà Super Atax di Marco Bertozzi, glorioso IOR che mette in palio un Trofeo Challenge per il vincitore ORC, Lotos di Antonio Mescalchin, Giant Turtle dell’austriaco Franz Suttner, Cattiva Compagnia di Ziliotto-Muccignat e Jod C di Sergio Corazza, oltre ad alcuni trimarani, presenza immancabile alle regate di Caorle.

Ne La Ottanta XTutti farà da apripista Anywave, Frers 63 del Sistiana Sailing Team capitanato da Alberto Leghissa, seguito da una nutrita schiera di pretendenti tra i quali Athyris, G.S. 48 di Sergio Taccheo, Daphne dello sloveno France Mihelic, Jack Sparrow Stream 40 di Franco Bressan, Harahel G.S. 40 del Vivila Sailing Team e Vega Starkel 41 di Paolo Milan.

Nella X2 al via tra gli altri Sonia di Gianluca Celeprin/Enrico Stievano, Cala Rossa di fabio Tesser/Stefano Messina e per la prima volta la coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan con il nuovo Hauraki, un Millenium 40.

Ad attendere i vincitori in tempo reale della 500×2 due prestigiosi trofei challenge: il trofeo Leonardo Bronca, assegnato al miglior risultato della coppia più giovane, e il trofeo delle Vittorie, per il vincitore della 500×2 in tempo reale, categoria monoscafi.

La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2020 e La Ottanta sono organizzate dal Circolo Nautico Santa Margherita con il sostegno della Città di Caorle, in collaborazione con Darsena dell’Orologio e la partnership di Cantina Colli del Soligo, Birra Paulaner, Dial Bevande, Om Ravenna, Aurora Scs, Marina Sant’Andrea, Antal, Astra Yacht, Auto Davanzo.