Search
Friday 19 July 2024
  • :
  • :

Sinner nella storia: è il quinto italiano di sempre

Grazie agli 80 punti scaduti a Holger Rune, Jannik Sinner fa registrare il suo nuovo best ranking, salendo all’ottava posizione della classifica mondiale Atp. Ruud, invece, scavalca Medvedev al quarto posto al mondo.

Stabili Musetti, Berrettini e Sonego, risale Cecchinato che guadagna quasi venti posizioni grazie alle semifinali all’Estoril.

Con l’ottava piazza, Sinner diventa il quinto miglior italiano di sempre nel ranking, il quarto se consideriamo solo l’era Open. Davanti a lui ci sono solamente Nicola Pietrangeli (numero 3, ma non appartenente all’era Open), Adriano Panatta (n. 4), Matteo Berrettini (n. 6) e Corrado Barazzutti (n. 7).