Search
Monday 3 October 2022
  • :
  • :

Nuoto: Ballo e Castiglioni protagonisti al primo Grand Prix Città di Caserta

Le stelle brillano nella prima edizione del Grand Prix Città di Caserta, andato in scena domenica 24 e lunedì 25 aprile allo stadio del nuoto di Terra di Lavoro. Le stelle dovevano essere e sono state in particolare Stefano Ballo e Arianna Castiglioni. Sono state le loro le performance tecniche più rilevanti registrate nel primo evento nazionale svoltosi in vasca olimpica dopo i campionati italiani.

Ballo tra l’altro ha vinto i 200 stile libero in 1.49.73, gara nella quale c’è da segnalare anche l’eccellente crono di Giovanni Caserta, che ha ottenuto il tempo di 1.50.20. Anche Arianna Castiglioni è stata autrice di ottime prove, specialmente nei 100 rana, dove ha fatto segnare un più che significativo 1.06.55.

Il successo di partecipazione (964 nuotatori iscritti in rappresentanza di 53 società e sette regioni) la dice tutta circa gli sforzi organizzativi sostenuti dalla società Eventualmente Eventi & Comunicazione di Luciano Cotena e dal direttore tecnico del meeting Francesco Vespe, supportati dalla Provincia di Caserta, dall’Agis, dal comitato casertano del Coni e dalla Fin Campania. “Siamo contenti dei positivi riscontri ricevuti prima e soprattutto dopo lo svolgimento del Grand Prix dai rappresentanti delle società che hanno preso parte alla manifestazione – afferma Cotena – È giusto ringraziare la città di Caserta e le istituzioni per il sostegno e l’accoglienza ricevuti. Dal punto di vista tecnico, siamo contenti che i nuotatori di livello, penso a Ballo, Castiglioni e Scotto di Carlo, abbiano ottenuto prestazioni cronometriche importanti. È mancato il pubblico, è vero: è stata una scelta che abbiamo concordato con le società e gli atleti, per evitare che i tanti nuotatori presenti corressero ulteriori rischi legati al delicato momento che ancora viviamo in merito al Covid. Sono certo che se le cose andranno ulteriormente a migliorare, come tutti auspichiamo, dal prossimo anno il Grand Prix Città di Caserta sarà regolarmente aperto al pubblico, aspetto questo che renderà la cornice dello Stadio del Nuoto ancora più affascinante”.

Tra le società si è imposta la Nuotatori Pugliesi, che ha preceduto la Nuotatori del Golfo e la Time Limit.