Search
Friday 2 December 2022
  • :
  • :

New Tennis Poseidon ad un passo dalla finale scudetto

Finale scudetto a portata di mano per il New Tennis Poseidon. La compagine allenata da Giancarlo Petrazzuolo, Ciro Cardone e Alessio Concilio è infatti uscita indenne dall’insidiosa trasferta contro il Tc Rungg Bolzano: il 3-3 finale è stato salutato dall’entourage torrese come un mezzo successo. Ai giocatori del presidente Filippo Palumbo, infatti, basterà imporsi in casa domenica prossima per assicurarsi la finale scudetto in programma domenica 11 dicembre.

La semifinale d’andata della serie A1 è apparsa subito equilibrata: il New Tennis Sporting ha saputo portare a casa i punti guadagnati da Raul Brancaccio (61 63 contro Horst Rieder) e quello più sofferto conquistato da Andrea Pellegrino (che ha battuto in due tiratissimi incontri, entrambi chiusi al tie-break, Elmar Ejupovic), ma ha dovuto cedere i singolari giocati da Gian Marco Moroni (61 20 prima del ritiro contro Federico Gaio) e Giovanni Cozzolino (64 62 contro Georg Winkler).

In un’atmosfera resa ancora più invernale dalla neve (le sfide, come previsto, si sono giocate sui campi in terra rossa coperti del circolo ospitante), i due doppi conclusivi hanno avuto storia a se: facile il successo in due parziali (64 62) della coppia formata da Brancaccio e Pellegrino, che hanno superato il duo composto da  Rieder e Sebastian Brzezinski; troppo forti Gaio e Marco Bortolotti per Cozzolino e Fabio Parola, superati con un netto 62 61.

Domenica prossima allo Sporting Poseidon di via Benedetto Cozzolino, il New Tennis Torre del Greco si gioca la sfida che vale la sua storia: vincendo contro il Tc Rungg Bolzano sarà finale contro una tra Tc Pistoia e Ct Vela Messina, con i toscani che partiranno dal 4-2 conseguito nella gara di andata giocata in casa.