Search
Tuesday 30 November 2021
  • :
  • :

Vesuvio Cup, già al lavoro per la seconda edizione

La Vesuvio Cup ritorna. Ed ha fretta di farlo, stavolta col supporto dei consensi e della credibilità ottenuti nella prima edizione.

Senza nascondere l’intento di proporsi, a breve termine, come manifestazione di riferimento per il calcio giovanile italiano ed estero.

Nei numeri della prima edizione (tremila partecipanti tra adulti e ragazzini; 200 partite disputate su 6 campi) la forza della Vesuvio Cup 2020, organizzata ancora dalla Asd Turris Calcio e dall’azienda “Colma” legata alla famiglia del presidente Antonio Colantonio, con la rinnovata regia dell’event-manager corallino Massimo Prete, già al lavoro dall’indomani delle finalissime dello scorso aprile.

L’edizione 2020 si terrà dal 30 maggio al 2 giugno prossimi. La principale novità sarà l’impianto unico attorno al quale ruoterà tutto l’evento, che si svolgerà interamente allo stadio “Amerigo Liguori” di Torre del Greco, nel frattempo interessato da notevoli migliorie, dal manto erboso sintetico di ultima generazione ai nuovi spogliatoi.

Animazione e stand arricchiranno poi la struttura durante tutta la manifestazione. Le categorie interessate saranno Primi Calci, Pulcini, Esordienti e Giovanissimi: in pratica, una fascia d’età che va dalla classe 2005 a quella del 2012.

La conferenza stampa di presentazione della Vesuvio Cup 2020 si terrà sabato 16 novembre, alle ore 12, presso la sala stampa dello stadio Liguori alla presenza degli organizzatori, di rappresentanti della Turris e dell’amministrazione comunale di Torre del Greco nonché di un testimonial d’eccezione: l’ex portiere del Napoli, Gennaro Iezzo.