Search
Wednesday 23 September 2020
  • :
  • :

Sua altezza Sara Simeoni

Per comprendere la grandezza di Sara Simeoni basta un dato: nel 2014, in occasione dei 100 anni del Coni, è stata eletta “Atleta del centenario” insieme ad Alberto Tomba. Un oro e due argenti olimpici, un titolo e due bronzi agli Europei, più una sfilza di medaglie agli Europei indoor, alle Universiadi e ai Giochi del Mediterraneo, Sara Simeoni è stata anche detentrice del primato del mondo del salto in alto grazie alla misura di 2,01 metri stabilita per ben due volte nel 1978 (anno in cui si aggiudicò il campionato europeo), misura rimasta primato italiano fino al 2007, quando fu detronizzato da Antonietta Di Martino.

Tra i successi più prestigiosi, quello conseguito a Mosca nel 1980 ai giochi olimpici, dove si presentava come l’atleta da battere e seppe confermare i pronostici della vigilia. Alle Olimpiadi ha vinto anche due argenti, nel 1976 a Montreal e a Los Angeles nel 1984.