Search
Friday 18 June 2021
  • :
  • :

Magnesi sul tetto del mondo

A Fondi, in quel del PalaSport Comunale, si è svolta la grande serata della Bbt Boxing Team e A&B Events, realizzata in collaborazione con la Federazione Pugilistica Italiana, il cui main event è stata la sfida per il titolo mondiale Ibo pesi Superpiuma: Patrick Kinigamazi (32-3-0) contro il nostro  portacolori Michael Magnesi (18-0-0).
LoneWolf Magnesi si è portato a casa la cintura iridata, mandando ko alla quinta ripresa Kinigamazi con un preciso e chirurgico gancio destro da manuale della boxe.
Sottoclou di grande livello con quattro match in programma. Ad aprire la serata è stata la sfida tra i supermedi Simone Becchi (4v) e Nikola Mancic (SRB 1v9s1p). Becchi si è imposto ai punti sul boxer serbo. Il secondo match della riunione ha visto opposti i pesi Medi Yuri “The Prince” Lupparelli (6v) e Sladjan Dragisic (SRB 5v22s2p). Lupparelli ha superato ai punti Dragisic, mantenendo così la sua imbattibilità.
Nella categoria Superwelter l’imbattuto Damiano Falcinelli (12v) se l’è vista con Idioza Matos (36v19p). Pratica chiusa dal romano al terzo round con un ko.
A chiudere la scaletta “Undercard” è stato l’incontro valido per i quarti del trofeo delle cinture Fpi Supergallo tra Eti Qamili (2v) e Alex Ferramosca (4v). Un match spettacolare che ha visto prevalere ai punti Qamili su un coriaceo e mai domo Ferramosca. L’italoalbanese si è così guadagnato il pass per le semifinali.
Il titolo Mondiale è stato trasmesso in Prime Time su Sportitalia (Can. 60 DT e Can. 560 in HD – 21-23) e in diretta streaming su www.gazzetta.it  (h 21-23) e sul canale ufficiale Youtube della Fpi con telecronaca di Stefano Buttafuoco che, come spalla “tecnica” ha avuto al suo fianco il prossimo sfidante al titolo europeo dei Supermedi e già campione Wba mondiale di categoria Giovanni De Carolis.