Search
Sunday 16 June 2024
  • :
  • :

Italiana Assicurazioni Neapolis Marathon sempre più internazionale: già iscritti atleti di 23 nazioni estere

La maratona di Napoli è sempre più internazionale. A più di due mesi e mezzo dalle gare in programma domenica primo ottobre, infatti, la Italiana Assicurazioni Neapolis Marathon vede ben 23 le nazioni estere che saranno sicuramente rappresentate tra la prova sulla distanza tradizionale dei 42,195 km e la mezza maratona. Iscrizioni sono infatti giunte da buona parte dei Paesi europei, ma anche da altri tre continenti (Africa, Asia e America), a dimostrazione di un interesse che premia gli organizzatori della kermesse sportiva, giunta quest’anno alla terza edizione.

Nello specifico, il primo ottobre saranno al via podisti provenienti da Austria, Brasile, Canada, Estonia, Filippine, Francia, Germania, Gran Bretagna, Israele, Kenya, Lituania, Norvegia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, San Marino, Spagna, Svezia, Svizzera, Stati Uniti, Sud Africa, Ucraina e Ungheria.

“È un risultato – afferma il presidente della Neapolis Marathon, Maurizio Marino – che gratifica il lavoro svolto nelle passate edizioni e quanto finora messo in campo per presentarci all’appuntamento del primo ottobre ancora una volta nel miglior modo possibile. Merito nostro, ma va detto merito anche alla città di Napoli, che ha un appeal straordinario sugli sportivi e sugli appassionati. Questo sta a dimostrare quanto siano ancora ampi i margini di miglioramento e quanto sia per questo bello pensare a realizzare, attorno alla maratona, altri momenti di aggregazione all’insegna dello sport e dell’ambiente”.

Intanto, proprio in merito alle iscrizioni, vanno avanti le promozioni previste fino al prossimo 15 luglio, quando cioè sarà possibile formalizzare la propria partecipazione a prezzi ridotti (50 euro per la Italiana Assicurazioni Neapolis Marathon, 30 euro per la Italiana Assicurazioni Neapolis Half). Ulteriori agevolazioni sono previste per gruppi e società: maggiori informazioni sul sito www.neapolismarathon.it o sui canali social (Facebook e Instagram).